L’IMPORTANZA DEL DIALOGO


Editoriale del 18 ottobre 2017

L’idiozia, come l’analfabetismo, può essere funzionale o di ritorno perciò, a parte una piccola quota di idioti a tutti gli effetti, tutti gli altri sono diventati tali per mancanza di esercizio di alcune competenze di base. E come i semianalfabeti rappresentano la quota più a rischio di analfabetismo di ritorno, i semidioti sono la componente che ingrassa le fila dell’idiozia generale. Per questo motivo continuo a discutere con gli idioti, perché se è vero che ti possono trascinare al proprio livello e batterti con l’esperienza – lo dice Oscar Wilde (solo se non stai attento, aggiungo io) – , esiste la possibilità che qualcuno di loro possa riprendere a utilizzare in modo efficace le proprie competenze di base e a spiccare il volo. È l’unica speranza. Per loro.

Giovanna Ferraro (Assistente di volo di Aristan)

esiste la possibilità che qualcuno di loro possa riprendere a utilizzare in modo efficace le proprie competenze di base e a spiccare il volo. È l’unica speranza. Per loro. (da L’IMPORTANZA DEL DIALOGO, editoriale di Giovanna Ferraro)

Inviate il vostro "attimo" al filmnauta Gianni Stocchino (gianni.stocchino@aristan.it)


Archivio Editoriali

  • powered by TinyLetter

    61+p90YjF9L._SX258_BO1,204,203,200_

  • Articoli recenti

  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA

    testo - lyric

    MASTER DI REGALITÀ INDIVIDUALE - VIDEO


    MASTER

    MASTER DI REGALITÀ INDIVIDUALE - FOTO


    1897964_643529669016138_1762369566_n

  •  

     

    Università di Aristan