SE' STESSO UN PIFFERO


Editoriale del 29 agosto 2016

guerra

Cercavo un’idea per l’editoriale, bonaccia terribile, uno si stanca delle storie del mondo a un certo punto, cioè si stanca di se stesso. I gatti li ho già usati e i tizi che stuccano le finestre no, ma non mi dicono nulla, si grattano copiosamente la sacca degli zebedei, e non può finire tutto al linguaggio. Anche il linguaggio scassa dopo un po’. Ma è quel “se stesso” che mi ha dato l’abbrivio. Nell’introduzione a “Inshallah” di Oriana Fallaci il suo vecchio amico Gianni Riotta ricorda come la signora spandesse la propria purezza toscana usando “sé stesso”. Sapete, l’affare dell’accento. Così sono tornato con la memoria alle poche pagine lette di quella monumentale schifezza che è Inshallah, o surdat’nnammurat diretto alle macerie del compound americano devastato dall’attacco suicida islamista, qui a Beirut, nell’aprile 1983. Di rinculo sono finito al terremoto e alla copertura giornalistica, uomini, case e cieli spappolati, vampirizzati dalla fame di cronaca dei giornali al collasso, “la voglia oltre la voglia” disse una volta Carmelo Bene riferendosi alla pornografia. Potreste consolarvi con le umane lettere allora, il tempo lungo e il senso, le architetture e la libertà del come e dell’invenzione che restituisce la realtà. E invece vi ritrovate la Fallaci e la sua prosa adolescenziale, il disastro estetico. Non c’entrano le posizioni politiche, nondimeno dementi. Semplicemente non poteva andare oltre la cronaca, non ne aveva i mezzi. Ma amava i rivoluzionari, donna intrepida sapete, e tutto il resto. E tutti ad abboccare, per due generazioni. Guardatevi attorno, guardate com’è finita con l’islamismo radicale. Ci saranno molte altre macerie, ve lo dico io. Sé stesso un piffero. Meglio i tizi che stuccano.

Luca Foschi
(Inviato di guerra da Aristan\ Aristan’s war correspondent)


“la voglia oltre la voglia” disse una volta Carmelo Bene riferendosi alla pornografia.
(da SE’ STESSO UN PIFFERO editoriale di Luca Foschi)
eros e porno per Carmelo Bene

Inviate il vostro "attimo" al filmnauta Gianni Stocchino (gianni.stocchino@aristan.it)


Archivio Editoriali

  • powered by TinyLetter

    61+p90YjF9L._SX258_BO1,204,203,200_

  • Articoli recenti

  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA

    testo - lyric

    MASTER DI REGALITÀ INDIVIDUALE - VIDEO


    MASTER

    MASTER DI REGALITÀ INDIVIDUALE - FOTO


    1897964_643529669016138_1762369566_n

  •  

     

    Università di Aristan