AMORE ETERNO


Editoriale del 18 ottobre 2019

Uno dei nostri sogni sentimentali è che ci giurino amore eterno e quel proclama si conservi per tutta la vita. Molti ti dicono con orgoglio di stare assieme alla stessa donna da 40 anni. Evidentemente non la osservano attentamente da molto tempo, oppure complimenti al chirurgo.
Mi hanno sempre stupito quelle verità che si ricreano sulle proprie ceneri, incuranti del torto che si danno da sole. Penso all’attrice Zsa Zsa Gabor, che si è sposata 5 volte almeno, al tempo era un record, e ogni volta proclamava di avere trovato l’amore della sua vita. Non era falsa, era solo una che non si abbatteva. Sto tralasciando in questa disamina tutti i tentativi che faceva per trovare il vero amore. Anche quello un record.
Tutti lo cerchiamo l’amore, pensiamo di averlo trovato, ci accontentiamo, siamo realisti, col pudore dei sentimenti veri. Lei invece quando lo scorgeva voleva gridarlo al mondo. L’ha trovato ben 5 volte, che al mio paese un tempo sarebbe stato un vero record solo pensarlo. Infatti gli unici che avevano avuto due donne erano i vedovi che si risposavano.
I cani sono invece credibili senza proclami, sono fatti così, è una loro caratteristica, il loro amore è incondizionato. “Se vuoi amarmi per nient’altro sia se non che per amore…” diceva la poetessa inglese. Se il padrone li tratta male, gli basta che ogni tanto li tratti bene. Se ha uno scatto d’ira non pensano che è in crisi per paura di un licenziamento, è così perché a loro è capitato uno con quel carattere. Hanno una visione della vita fatalistica come le donne di un tempo che accettavano di amare, secondo formula di matrimonio, per tutta la vita, in dolore e in povertà. Il prete le avvertiva prima, lo faceva con tutte, non aggiungeva sotto maltrattamenti e angherie, erano implicite e non bisogna fasciarsi la testa prima del colpo.
Però ogni donna accettava quella sfortuna che le capitava e lo nascondeva al mondo, temendo di rendere nota una propria incapacità e in questo non riceveva la solidarietà delle altre.
Il cane invece ti ama sino a non vivere senza di te, e non è un modo di dire. Al mattino ha lo stesso umore che ha alla sera, e ogni volta che ne prendiamo uno possiamo dire senza pudore di avere trovato un amore per tutta la vita. Ogni volta.

Nino Nonnis (Zoo Roastro)

ogni volta proclamava di avere trovato l’amore della sua vita. Non era falsa, era solo una che non si abbatteva (da AMORE ETERNO – Editoriale di Nino Nonnis)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA