CAMMINARE SENZA PAURA


Editoriale del 21 maggio 2012

In fila alle Poste per pagare una multa, il professor Giampaolo Mele – illustre cattedratico di musica medievale – si è sentito travolto dall’orgoglio. In un Paese dove la fila la fanno i gonzi e i pensionati di serie C, dove le multe non si pagano ma si fanno cancellare da un amico che è amico di uno che conosce un vigile urbano, ha avvertito nella schiena il brivido dell’onestà. Diceva Lucio Dalla che “l’impresa eccezionale, dammi retta, è essere normale”. E aveva ragione. Il professor Mele quasi certamente ignora i versi di Dalla ma è arrivato, in fondo, alla stessa conclusione, felice di appartenere a una minoranza (che poi minoranza non è affatto) rispettosa delle regole e delle leggi. Soprattutto di se stessa, capace di guardare senza arrossire il prossimo negli occhi e camminare senza paura.
 
Giorgio Pisano
 

COGLI L’ATTIMO

 

da Il Dottor Zivago (1965) di David Lean con Geraldine Chaplin, Rod Steiger, Julie Christie, Omar Sharif

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA