CANI E GATTI VS CANI O GATTI


Editoriale del 30 agosto 2019

Mi è sempre piaciuto avere un cane e quando ho potuto me lo sono preso e ripreso. Questo mi ha portato a grossi problemi con mia moglie, che pure, quando l’ho conosciuta aveva un cane che diventò in seguito mio, più che suo. Non siamo mai arrivati alla famosa situazione “O me o lui”, ma solo perché lei non amava il rischio.
Mia madre amava gli animali, essendo vissuta in un paese li conosceva bene. Le capitò per i casi della vita, di avere dei gatti, per cui si affezionò a loro. Non ne avrebbe preso, non gli era venuta l’idea, ma un giorno mio fratello portò un randagio, femmina, e tra una cura e l’altra lei si affezionò e noi con lei. Mio padre non lo calcolava molto, però lo rispettava e non gli ha mai messo un piede sopra. Si incuriosiva solo perché si sdraiava sulla sua poltrona e d’estate la riscaldava. Lo accarezzava solo quando glielo chiedevamo noi “O babbo, fagli due carezze, lo vedi che ti sta guardando”.
Mia madre quindi imparò ad amarli e imparò anche l’utilità di questi animali, niente di eccezionale, ma a lei bastava.
Ricordo questo dialogo con mio fratello Pietro, al quale assistetti:
“Ma guarda questo gatto, appena mi siedo davanti al televisore, viene, sale sopra di me e si addormenta”.
“Si vede che sta bene, sente il calore umano”.
“Sentirà quello che vuole, ma non posso muovermi con questo sopra”.
“Cosa vuoi che pesi un gatto?”
“Vorrei che pesasse di meno. Il fatto è un altro: non mi farà male alle gambe, alla circolazione”
“Ma no, per così poco? Fra un’oretta, ti alzi e ti sgranchisci le gambe”.
“Sarà come dici tu”
“Come dicono tutti. Guarda come sta bene, sta facendo anche le fusa”.
“Lui già sta bene. Allora fai una cosa, portami le sigarette che le ho lasciate in cucina, e anche l’accendino, e la bottiglia dell’acqua”.
“Altro vuoi?”.
“Per adesso no, nel caso ti richiamo”.
Un esempio di utilità del gatto.

Nino Nonnis (Sa cavana di Aristan)

Mia madre quindi imparò ad amarli e imparò anche l’utilità di questi animali, niente di eccezionale, ma a lei bastava (da CANI E GATTI VS CANI O GATTI, Editoriale di Nino Nonnis)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA