CERVELLO IN FUGA SPIACCICATO CONTRO IL “3P”


Editoriale del 20 giugno 2013

Percorreva viale Claudio Villa a tutta velocità diretto verso i territori d’Oriente.
Fuggono da tutte le parti, sono organizzati in associazioni, hanno un portale internet (www.cervelliinfuga.com), tornano al sud solo durante il periodo caldo per accoppiarsi.
La prima conseguenza dovuta a questo fenomeno in costante crescita è la perdita di risorse preziose.
La seconda è che il neurocranio vuoto viene abbandonato qui.
Sempre più spesso incontro scatole craniche completamente vuote e da lì deduco che il loro cervello è espatriato.
Era la prima volta che ne vedevo uno, sorvolava viale Claudio Villa diretto verso i territori d’Oriente prima di spiaccicarsi contro il vetro posteriore del “3P”.
Gli è stata fatale la mancanza di ambizione, i cervelli in fuga dovrebbero volare alto, in basso passano i pullman.

Piergiorgio Mulas
(Geometra creativo ad Aristan)

COGLI L’ATTIMO

 

da I due galeotti (1927) diretto da Fred Guiol con Laurel & Hardy, Stanlio e Ollio

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA