DI TONY NON SI BUTTA VIA NIENTE


Editoriale del 6 marzo 2014

Del maiale non si butta via niente. Non le parti molli della testa, né quelle grasse della guancia, tantomeno collo, lombata e spalla, completa di osso o senza. Non si buttano via zampe, pancia, coscia, cotenna e culatta, né lingua e frattaglie varie di cervello, fegato polmone. Di un maiale non si buttano via le budella. E nemmeno il sangue. Cento milioni di tonnellate di carne suina vengono consumate ogni anno nel mondo, a questo servono i maiali.
D’altra parte, appena morto, sarò aggredito da miliardi di batteri. Mi demoliranno con calma, senza fretta, ce ne sarà per tutti. Grasso a volontà, ma non disdegneranno nessun organo o tessuto. È come se li sentissi: “Di Tony non si butta via niente!”. Li aiuterò a crescere e a moltiplicarsi. Per fortuna. La mia vita non sarà stata completamente inutile.

Tony Cinquetti
(Etica gastronomica)

COGLI L’ATTIMO

 

da Codice Genesi (The Book of Eli 2010) diretto dai fratelli Hughes. Con Denzel Washington

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA