DISTRAZIONE FATALE


Editoriale del 31 gennaio 2021

Può succedere all’improvviso, quando meno te l’aspetti, abbandoni il controllo, sei distratto, stai pensando ad altro e lo dici:
«Ciao! Come stai?»
e un momento dopo vorresti sbatterti la testa al muro. Perché l’ho detto, accidenti a me, che io sia maledetta!
«E come vuoi che stia? proprio ieri sono andato dall’ortopedico e non va per niente bene, ti ricordi che mi avevano operato al ginocchio sinistro? beh è andata a meraviglia per qualche tempo ma adesso mi fa male il destro così credo che mi opereranno di nuovo, e non è mica una passeggiata eh? pensa che per il sinistro mi avevano fatto un’artroscopia, guarda li vedi questi due buchi? te li avevo fatti vedere? era il 12 febbraio, di giovedì, me lo ricordo bene perché dopo tre giorni, domenica appunto, mi sono sentito malissimo e sono andato in ospedale e per un pelo non ci lasciavo la pelle, era una trombosi venosa profonda causata dall’intervento, meno male che il Professor Giangilberto Bertalli era di guardia perciò ha capito tutto, devi vedere uno che era nella mia camera, gli hanno fatto il prelievo del midollo spinale davanti ai miei occhi, non ci crederai, io stavo per vomitare, meno male che bla bla bla bla bla bla, morire, bla bla bla bla agocannula infilato nella schiena, bla bla bla bla…ma mi ascolti? ti vedo pallida! fatti vedere subito! pensa che un mio amico ha avuto i tuoi stessi sintomi per qualche giorno, stava malissimo fino a quando non hanno appurato che era il latte, sì il latte è tremendo soprattutto se sei intollerante bla bla bla bla bla ad libitum…»
MAI DISTRARSI. E se dopo il Ciao! vi scappa un Come, potete sempre rimediare:
«Ciao! Come… è tardi, scappo!»
La salute innanzitutto.

Giovanna Ferraro (Assistente di volo di Aristan)

“E se dopo il Ciao! vi scappa un Come, potete sempre rimediare: «Ciao! Come… è tardi, scappo!»”
Da DISTRAZIONE FATALE – Editoriale di Giovanna Ferraro (Assistente di volo di Aristan)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA