FATE LA CARITÀ


Editoriale del 23 novembre 2013

Al piano superiore del centro commerciale di Oristano, mentre mi accingo a pagare un libro mi viene chiesta una donazione per un ospedale pediatrico; al piano terra invece da un panchetto ormai stanziale arriva la richiesta di un contributo per salvare l’umanità da una delle tante malattie; all’uscita a un africano che cerca di vendermi cianfrusaglie do due euro per comprarsi un panino.
Per la strada vengo avvistato a enorme distanza da una signora che presiede un panchetto analogo al primo e con fare aggressivo lei tenta di impormi una donazione ulteriore; al mio accenno di aver già dato con voce stentorea, in un’affollata piazza Roma vengo bollato come “tirchio”.
E vaffanculo! Basta, basta!
A casa bussano a casa i promotori di tutte le sagre parrocchiali della città, ivi comprese quelle delle frazioni e del circondario, e poi testimoni di Geova, predicatori evangelisti, ispettori della RAI che inquisiscono chi non paga il canone, quasi il possesso di un televisore fosse obbligatorio per legge.
Non vengo risparmiato al lavoro: colleghi pendolari mi rifilano biglietti di lotterie paesane delle quali mai sono riuscito a conoscere i risultati.
Ho chiuso a chiave il cancello d’ingresso e disinnescato il campanello: a casa mia si accede solo dal garage; barricato e in pace posso starmene in mutande e ciabatte.
Al lavoro sguscio di nascosto nella mia stanza, apro solo a chi conosce la parola d’ordine; a chi non la conosce una voce angelica comunica la mia assenza.
Per avere la possibilità di circolare in luoghi pubblici mi alleno a fare facce feroci davanti allo specchio.
Faccio ancora cagare dal ridere; ho buone speranze, però, per il prossimo futuro.

Ing. Carlo Todde
Divulgatore Scientifico presso l’Università di Aristan

COGLI L’ATTIMO

 

da Mediterraneo (1991) diretto da Gabriele Salvatores, con Diego Abatantuono, Claudio Bisio e Giuseppe Cederna

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA