IL CURRICULUM DI UN METEREOLOGO


Editoriale del 27 febbraio 2013

Con quali titoli sono diventato Direttore dell’Ufficio Meteo di Aristan? Ecco una sintesi del mio curriculum vitae:
1) Infanzia: complessivamente lieta. Ho partecipato alla trasmissione “Giovanna, la nonna del Corsaro Nero” (documentazione persa, testimoni scomparsi).
2) Studi classici. Possiedo svariate lauree, conseguite in prestigiose università, che non sto ad elencare. Per non parlare poi di dottorati, master e lauree ad honorem.
3) Esperienze artistiche: negli anni ottanta sono stato controfigura di John Holmes in alcuni film (ma solo in scene all’aria aperta, ad esempio ho corso nudo su spiagge deserte e mi sono lanciato nudo da una torre).
4) Casellario giudiziale: sono stato assolto per l’omicidio di mio nonno travestito da Dracula. Ero convinto che fosse Dracula.
5) Filantropia: sto dalla parte di Benedetto XVI e dei vescovi ultraottantenni. Non può esistere una Chiesa giovane.
6) Meteorologia: a Chicago, da quasi vent’anni, osservo le nuvole passare sul Chicago Board of Trade Building.

Tutta la documentazione è stata controllata e validata ad Aristan dal Capitano Medico Pietro Serra, che sostiene che con un curriculum come questo avrei potuto aspirare a ben altro.

Marco Schintu
(Meteorologo ad Aristan)

COGLI L’ATTIMO

 

John Holmes (una vita per il cinema) del 1989 di Elio e le storie tese in versione live con la partecipazione straordinaria di Rocco Siffredi

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA