IL MUSEO EGIZIO (17° tappa della Caccia al tesoro Biffi)


Editoriale del 09 novembre 2016

SCORCIO-DI-MONGOLIA

Il Museo Egizio di Aristan è ospitato in un elegante palazzo neoclassico con preziose finiture interne in malachite e diaspro rosso. Nelle sue cinquanta sale ospita migliaia di reperti donati da diversi facoltosi cittadini appassionati di egittologia. Tra questi l’Accademico Biffi, che divise la sua collezione tra il museo e l’Archivio dell’Oblio. Dopo aver intervistato inutilmente il Direttore e gli addetti del museo, concentrai la ricerca sui reperti donati da Biffi, purtroppo dispersi tra numerose sale. In una settimana di visite quotidiane, non trovai alcuna indicazione per il proseguimento della Caccia al tesoro; e neanche estendendo l’attenzione alle altre donazioni ebbi risultati positivi. Dopo un mese mi arresi e abbandonai la caccia. Quando ricevetti un pacco dalla Mongolia, anche se privo di mittente, capii chi lo mandava: Paolo e Cristina, da due mesi in vacanza in quella terra lontana. Si trattava di una tunica femminile (?) in pelle di daino. Il biglietto d’accompagnamento era però indirizzato a Carolina, un’amica di Cristina che, per fortuna, conoscevo. Mi misi in contatto con lei e capii l’equivoco: Carolina aveva ricevuto un paio di gutul (tipici stivali mongoli) e un biglietto destinato a me. Uno scambio di pacchi; e avvenne l’illuminazione! Forse anche Biffi, dividendo la collezione tra il museo e l’Archivio, aveva scambiato delle casse. Mi misi subito a cercare tra i reperti egizi ed ebbi successo. Sul basamento ligneo di un vaso canopo era incisa una scritta: XVIII TAPPA. LOMBRICHI. Anche se distanti migliaia di chilometri, inconsapevolmente, Paolo e Cristina mi erano stati d’aiuto.

Carlo M.G.Pettinau
(Archivista dell’Oblio)


Uno scambio di pacchi; e avvenne l’illuminazione! Forse anche Biffi, dividendo la collezione tra il museo e l’Archivio, aveva scambiato delle casse.
(da IL MUSEO EGIZIO editoriale di Carlo M.G. Pettinau)
Pacco e doppio pacco – da Pacco, doppio pacco e contropaccotto (1993) diretto da Nanni Loy

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA