INCAPACI SRL


Editoriale del 17 settembre 2012

Appena Mario Monti ha messo piede a palazzo Chigi, tutti a chiedersi se il governo tecnico non fosse un’inquietante “sospensione della democrazia” o addirittura un carnefice (sia pure buono e signorile) del sistema parlamentare dei partiti. A parte gli irriducibili del no come Antonio Di Pietro, gli altri leader si sono più o meno uniformati: Monti sarà quel che vi pare ma è assolutamente necessario all’Italia. Talmente necessario che qualcuno, tra i numerosi fan conquistati strada facendo, ha proposto di ricandidarlo a premier nel 2013. Insomma, basta col tecnico Monti, vogliamo un Monti politico. Cosa cambia? Formalmente e sostanzialmente nulla, neppure la faccia di tolla di quei leader che, chiedendo il bis di un tecnico, stanno autocertificando la propria incapacità.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

 

da Le Comiche (1990) diretto da Neri Parenti, con Renato Pozzetto, Paolo Villaggio

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA