LA CURA


Editoriale del 24 maggio 2021

“Ti salverò da ogni malinconia perché sei un essere speciale, ed io avrò cura di te.” Questo verso di Manlio Sgalambro fa parte de “La cura”, la canzone che in questi giorni i media hanno proposto più spesso per ringraziare Franco Battiato, poeta apocalittico e gentile.
Le belle canzoni sono sempre una grazia. E una cura.
Ecco un verso da sette canzoni che, qualche volta, mi hanno curato.
1 – “Io pensavo a mia madre e rivedevo i suoi vestiti, il più bello era nero coi fiori non ancora appassiti.” (Da “Giardini di marzo”, testo Mogol, musica Lucio Battisti)
2 – “Portami al mare, fammi sognare… e dimmi che non vuoi morire” (Da “…E dimmi che non vuoi morire”, testo di Vasco Rossi musica di Roberto Ferri e Gaetano Curreri)
3 – “Siamo angeli. Rughe un po’ feroci sugli zigomi, forse un po’ più stanchi ma più liberi.” (Da “Vita”, musica di Mario Lavezzi testo di Mogol, ma le parole ‘un po’ feroci’ sono di Lucio Dalla)
4 – “Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro perché il Male ed il Potere hanno un aspetto così tetro? Dovrei anche rinunciare a un po’ di dignità?” (Da “Don Chisciotte” di Francesco Guccini)
5 – “The words of the prophets are written on the subway walls, and tenement halls, and whispered in the sound of silence.” [Le parole dei profeti sono scritte sulle pareti delle metropolitane, negli atri dei caseggiati. E mormorano il suono del silenzio]. (Da “The sound of silence” di Paul Simon)
6 – “Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore.” (da “Leva calcistica del ’68” di Francesco De Gregori)
7 – “Ah… suono nel vuoto. Ah… soffio nel fuoco. Sto cercando per tutto il paradiso la quota dove sta il tuo sorriso.” (Da “Eden” di Paolo Conte)

Filippo Martinez (Eptalogista)

“Le parole dei profeti sono scritte sulle pareti delle metropolitane, negli atri dei caseggiati. E mormorano il suono del silenzio.”
Da LA CURA – Editoriale di Filippo Martinez (Eptalogista)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA