LA FEMMINA DEL POLPO che muore per amore


Editoriale del 16 giugno 2017

La femmina del polpo gigante del nord Pacifico ama una sola volta. Poi si richiude in una grotta degli abissi e depone più di 100 mila uova attendendo per ben sei mesi la schiusa e l’autonomia dei piccoli. Per accudirli serre di nutrirsi e quindi, stremata, muore..

Antonangelo Liori
(Psicozoologo di Aristan)

Per accudirli smette di nutrirsi e quindi, stremata, muore. (da LA FEMMINA DEL POLPO che muore per amore, editoriale di Antonangelo Liori)

da Cuore di mamma (1954) diretto da Luigi Capuano

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA