LA STRAORDINARIA MEMORIA DEI CAMERIERI DI BUENOS AIRES


Editoriale del 6 aprile 2017

I più anziani camerieri di Buenos Aires, come provato da studi scientifici, possiedono una memoria straordinaria, sviluppata nel tempo, che permette loro di ricordare alla perfezione gli ordini dei clienti senza bisogno di usare la penna. I piatti arrivano correttamente persino se si è cambiato di posto o di sesso nel frattempo. Non sono certo performance che possono permettersi i camerieri delle pizzerie italiane, dove il menù è soltanto indicativo e in realtà una pizza è il risultato di qualsiasi combinazione di ingredienti vi venga in mente, persino la più strampalata; per non parlare delle dimensioni, dello spessore e del tipo di farina. Potreste poi dichiarare di possedere intolleranze e allergie alimentari, preavvisare che è sufficiente la vista o l’odore dell’aglio a provocarvi repentine convulsioni, o cambiare idea sugli ingredienti in corsa. Deve esser per questo che in un sabato sera qualsiasi, in una qualsiasi affollata pizzeria nessuno della tavolata di cui facevo parte ha ottenuto ciò che aveva chiesto. D’altra parte una postilla in minuscoli caratteri gotici in fondo al menù recitava: “In particolari condizioni ambientali o di stress lavorativo gli ordini ricevuti dal cameriere possono essere disattesi e le pizze arrivare a cazzo”.

Marco Schintu
(Ufficio pesi e misure di Aristan)

”I più anziani camerieri di Buenos Aires, come provato da studi scientifici, possiedono una memoria straordinaria, sviluppata nel tempo, che permette loro di ricordare alla perfezione gli ordini dei clienti senza bisogno di usare la penna. I piatti arrivano correttamente persino se si è cambiato di posto o di sesso nel frattempo…

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA