I NOSTRI INVERNI SONO CONTATI


Editoriale del 12 luglio 2021

Tutti i nostri inverni sono contati. E tutte le nostre nuotate. E i nostri sorrisi. A posteriori sarebbe facile calcolare tutto con precisione ma non è difficile fare qualche verosimile previsione. Se, per esempio, come mio padre dovessi vivere sino a 87 anni, a partire da oggi potrei ancora godermi 17 stagioni di uva dolcissima, 5 campionati del mondo di calcio (solo 4 se malauguratamente quello del 2038 dovesse svolgersi dopo luglio) e, compresi i 4 giorni in più degli anni bisestili, avrei ancora a disposizione esattamente 178 milioni 876 mila 826 respiri, stimandone 20 al minuto e fissando arbitrariamente 8 secondi per l’ultimo, il più lungo, il più ambiguo, di sicuro il più difficile da calcolare per chi sarà lì a salutarmi.

Filippo Martinez (Contabile)

Da I NOSTRI INVERNI SONO CONTATI – Editoriale di Filippo Martinez (Contabile)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA