Salmo 270 GLOBAL TEACHER PRIZE


Editoriale del 5 dicembre 2020

Durante una cerimonia organizzata e tuttora visibile on line, Ranjitsinh Disale, 32 anni, ha ricevuto il primo premio di un milione di dollari come vincitore del Global Teacher Prizer 2020. Motivazione: ha favorito la formazione e l’accesso a una condizione di vita più umana e libera delle ragazze del villaggio dove aveva cominciato a insegnare. Interessanti l’inizio e la fine della storia.
L’inizio: quando nel 2009 arrivò nel villaggio e chiese dove fosse la scuola, gli anziani gli indicarono una stanza semidistrutta tra una stalla e un magazzino. Di alunni nemmeno l’ombra. Le ragazze erano a lavorare nei campi, destinate a matrimoni precoci e a nuove fatiche familiari per le quali non era nemmeno necessario che conoscessero la lingua nazionale. L’insegnante imparò la loro lingua, tradusse libri di testo, e trasmise la sua passione per il sapere e l’insegnamento. La prima alunna si è appena laureata e le bambine del villaggio, invece di sposarsi prematuramente, studiano.
La fine: ricevuto il premio, dà uno sguardo a chi nella premiazione era nominato dopo di lui (un italiano al nono posto) e dà a loro metà del suo premio. Coerenza non frequente, e in questo caso nemmeno dovuta, tra parole e fatti. In modo non narcisistico, ma aperto, aveva infatti dichiarato: «In questo tempo difficile, gli insegnanti stanno dando le loro forze migliori per assicurare a tutti gli studenti l’accesso al loro diritto nativo di una buona formazione».

Ma come è, Signore, che i tuoi discepoli
si sono messi in testa
che essere a conoscenza
del bene e del male,
di ogni complessa realtà umana,
è l’inizio in caduta dei disastri,
e non invece la via in salita
per «essere come te»,
all’origine di una vita
che fa i conti sempre e dovunque
con ogni genere di morte?
Manda, Signore, insegnanti
che insegnino a leggere.
E a rileggere.
Global mode, my Lord.

Antonio Pinna (Salmista ad Aristan)

“L’insegnante imparò la loro lingua, tradusse libri di testo, e trasmise la sua passione per il sapere e l’insegnamento.”
Da Salmo 270 GLOBAL TEACHER PRIZE – Editoriale di Antonio Pinna (Salmista ad Aristan)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA