SALMO 55 DIO, SPAZIO LIBERO


Editoriale del 15 ottobre 2016

POLITTICO-DI-DIO-di-Filippo-Martinez

Confesso che, pur fresco ancora dell’ultimo salmo «Uguali e contrari», sono rimasto colpito dalla notizia che proprio nella città di Salem, ben nota come antica bruciatrice di streghe, è apparsa su un’antica casa vittoriana, e su ovvio sfondo nero, la scritta «The Satanic Temple». A voler segnare, dicono, lo sdoganamento della “religione del satana” per i suoi aderenti che reclamano di essere “riconosciuti e legittimati come ogni altra religione” (La Lettura, Domenica 9 ottobre, pp. 6-7).

Un giorno di non pochi anni fa, discutevo con Filippo di un suo progetto di rappresentare “dio” e “satana” in una serie di cento più cento «ritratti», simmetricamente contrapposti in un unico grande polittico. Mi venne in mente che la simmetria potesse essere completa, e quindi “dio”e “diavolo” stessa cosa, eccetto che per un centesimo quadro mancante proprio dalla parte di “dio”. Uno scarto a produrre significati, tutti a partire da quella mancanza, imperfezione divina rispetto alla perfezione del satana, ma anche spazio libero a negare ogni assimilazione al “perfetto”, al “completo” e, per ciò stesso, “finito”.

Ricordo, Signore, quell’indemoniato da te guarito
nei luoghi di Gerasa.
Egli ti chiedeva con insistenza di poterti seguire.
Ottimo desiderio, avrebbero detto i “santi subito”.
Tu invece lo hai distaccato da te,
lo hai rimandato in mezzo ai suoi,
lui l’escluso tra le tombe,
e essere umano tra gli umani in casa sua.
Davvero le “possessioni”,
ogni riduzione dell’altro a sé e di sé all’altro,
non ti si addicono, Signore dei diversi,
Dio degli imperfetti,
spazio libero a creazioni nuove.

Antonio Pinna
(salmista di Aristan)


Ricordo, Signore, quell’indemoniato da te guarito nei luoghi di Gerasa.
(da SALMO 55 DIO, LO SPAZIO LIBERO editoriale di Antonio Pinna)
l’indemoniato di Gerasa – da Gesù di Nazareth (1977) sceneggiato televisivo diretto da Franco Zeffirelli. Con Robert Powell

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA