TETTE


Editoriale del 20 marzo 2013

Perché non diventerò mai papa:

1) Perché è falso che sia povero. Per un intero giorno qualcuno mi ha visto frugare nei cassonetti della spazzatura e impietosito mi ha offerto alimenti scaduti. Non ho avuto il coraggio di dirgli che non cercavo cibo. Avevo solo buttato le chiavi di casa assieme alla mondezza.

2) Perché non sono mai stato fotografato mentre viaggio in autobus, in metropolitana o in un treno per pendolari, anche se li prendo regolarmente. Mi preoccuperei però se qualcuno lo facesse.

3) Perché non amo i gabbiani. Combatto quotidianamente con due di loro che tentano di entrare a casa mia attraverso un lucernario. Mi svegliano tutti i giorni all’alba a colpi di becco sul vetro, alla fine lo sfonderanno. Visti da sotto hanno dimensioni impressionanti. Per non parlare del mio rapporto con le formiche.

4) Tette: sono una gran cosa e se non ci fossero bisognerebbe inventarle. Non c’entrano niente col papa, ricordarne l’esistenza serve però a far felici i lettori.

Marco Schintu
(Meteorologo ad Aristan)

COGLI L’ATTIMO

 

da Amarcord (1973) di Federico Fellini con Magali Noël, Ciccio Ingrassia, Bruno Zanin, Pupella Maggio

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA