I TURISTI A CASA DI MARIO


Editoriale del 2 settembre 2021

Dalle navi di crociera sbarcano ogni giorno in migliaia, e in file ordinate seguono le guide. Non hanno molto tempo a disposizione prima di ripartire. L’appartamento di Mario, nel popolare quartiere Alto della nostra città, è stato inserito dalle compagnie di navigazione tra le cose da non perdere. I turisti restano impressionati dalla stanza da letto, si emozionano guardando il divano in cui fa talvolta l’amore con la moglie, accarezzano il gatto e fotografano entusiasti il frullatore, il televisore e il frigorifero. In bagno la guida spiega (si entra rigorosamente uno per volta) origini e caratteristiche della tazza del water. I turisti vanno via commossi, qualcuno c’era già venuto in una precedente crociera. Prima di uscire firmano il registro delle visite, salutano la moglie di Mario e lasciano una mancia al nonno, che seduto in un angolo li congeda agitando le mani.

Marco Schintu (Aristan Viaggi)

“I turisti restano impressionati dalla stanza da letto, si emozionano guardando il divano in cui fa talvolta l’amore con la moglie, accarezzano il gatto e fotografano entusiasti il frullatore, il televisore e il frigorifero…”
Da I TURISTI A CASA DI MARIO – Editoriale di Marco Schintu (Aristan Viaggi)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA