ARISTAN E I DUELLI SULL'AMORE


editoriale del 25 gennaio 2012

Sarà una bella sfida. Uno, il neuroscienziato, sostiene che l’amore è una banale questione chimica: gli occhi vedono, il cuore sussulta e il cervello scatena tutto il resto. L’altra, che fa la scrittrice, sostiene invece che è tutta colpa della passione, insomma d’una fiammella interiore. Impensabile, dunque, desertificarla, inaridirla, ridurla a mera alchimia neuronale. L’uno e l’altra sono docenti dell’università di Aristan. Avranno modo di spiegare le loro ragioni, confrontarle con le opinioni degli allievi, metterle magari faccia a faccia in un pacifico duello al sole. Tutto questo (ma l’avevate già capito) si chiama libertà. Libertà di avere idee diverse nello stesso calderone.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

da “Pane amore e…”, 1955 di Dino Risi
con Sofia Loren e Vittorio De Sica
(scelto da Gisella)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA