AUTOGUARIGIONE ALL'AQUILA


Editoriale del 10 aprile 2012

immagine: http://www.freedigitalphotos.net/images/view_photog.php?photogid=2000

Lo psichiatra americano Richard Frank Mollica sostiene che, dopo grandi catastrofi, guerre, stupri di massa o torture, la via di salvezza si chiama autoguarigione. Fermo restando l’aiuto di un terapeuta, è fondamentale la volontà del paziente per liberarsi da un incubo. Questa volontà, ha poi aggiunto il professor Mollica, è fortemente contrastata . E adesso chi glielo dice che l’Italia è considerato uno dei Paesi più corrotti al mondo?, chi glielo dice che i tesorieri di due grandi partiti politici sono sotto inchiesta per milioni di euro rubati ai contribuenti? Detto questo, provate a testare come va l'”autoguarigione” tra i terremotati dell’Aquila.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

da In nome del popolo italiano (1971) diretto da Dino Risi con Ugo Tognazzi e Vittorio Gassman

« Archivio »

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA