ELOGIO DEL SILENZIO


Editoriale del 27 marzo 2012

ELOGIO DEL SILENZIO
Dell’inquinamento acustico, che ci bombarda ogni giorno, fanno parte anche le parole. Perfino quelle dette col tono giusto, quelle sussurrate o appena appena accennate. Non sono le parole in sé a sabotare orecchie e cervello ma qualcosa di più banale: la quantità. Sono troppe. Detto in altri termini, si parla fuori misura dovunque. Straparlano i dotti e quelli che credono di sapere, poi c’è chi commenta, chi giudica, chi ritiene d’avere una missione: tenere aperta la bocca. Anche per non dire nulla. Ci sono giornalisti straordinariamente bravi nello scrivere lunghi articoli dove non c’è un’idea. Pochissimi davvero quelli che comprendono il valore del silenzio e il suo ricchissimo vocabolario.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

da Il silenzio degli innocenti (1991) di Jonathan Demme con Jodie Foster, Anthony Hopkins

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA