GLI EROI CHE NON SI VEDONO


Editoriale del 9 giugno 2012

Sarà un caso. Però. Intervistata da giornali e televisioni dopo il terremoto, la gente dell’Emilia mostra di non avere il senso della tragedia e dell’apocalisse che ad altre latitudini – Sardegna inclusa – si manifesta con grida-lacrime-furore. Sorprendente e confortante (nel senso che fa bene al cuore) ascoltare una signora che elenca gli aspetti positivi della tendopoli dove abita con marito e tre figli. O il gommista che ha perso tutto e affitta una tensostruttura per continuare a fare il suo mestiere: “Non ho mai lasciato soli i miei clienti”. Rabbia? Neanche un briciolo. Maledizioni al destino e, visto che ci sono, al governo? Neppure una. Dopo aver sentito e seguito questo popolo bisognerà riaggiornare e allargare il concetto di eroi. Piccoli, piccolissimi ma sicuramente in grado di darci una grande lezione.
 
Giorgio Pisano
 

COGLI L’ATTIMO

 

da Ant Bully – Una vita da formica (The Ant Bully) è un lungometraggio d’animazione 3D del 2006 diretto da John A. Davis

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA