SACRE FAMIGLIE


Editoriale del 8 ottobre 2012

“La famiglia è sacra”, ha avvertito l’ex premier Silvio Berlusconi. E pareva il Papa, non fosse per il fatto che non si capiva a quale delle sue molte famiglie di riferimento facesse appello. Nella cosiddetta “caduta dei valori”, fenomeno a precipizio immerso nel più torbido dei misteri, sta crollando più o meno tutto in misura inversamente proporzionale alla rassegnazione e alla rabbia della gente. Con tutta probabilità presto arriveremo a percentuali di elettori – cioè di cittadini che vanno ad esercitare un diritto fondamentale – pari a quelle americane, che si attestano attorno al 30 per cento. E’ il segno del distacco, di un nuovo e definitivo strappo con un potere che si è impegnato a tradirci giorno dopo giorno. E non mancherà poi qualcuno pronto a predicare contro “l’ingiustificato partito degli astensionisti”.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

 

da Compagni di scuola (1989) scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA