E SE ALL'IMPROVVISO ARRIVASSE ZORRO?


editoriale del 23 gennaio 2012

A pochi anni di distanza dal raduno degli Zorro di tutto il mondo (avvenimento di cui ancora si parla domandandosi soprattutto se la chiusura dei manicomi sia stata una bella idea), è probabile che la storia non finisca qui. Poiché gli Zorro continuano ad esserci, uno fino a poco tempo fa teneva addirittura una rubrica sulle colonne di un quotidiano, è probabile che ci sia una sortita nelle aule della Facoltà di Scienze della Felicità. L’indiscrezione, come si dice, non viene smentita e nemmeno confermata ma l’home page dell’università di Aristan ha il dovere di annunciarlo. Come, dove e quando? Che Zorro sarebbe se si facesse precedere da tre squilli di tromba?

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

da “I nipoti di Zorro”, 1968 Marcello Ciorciolini
con Franco e Ciccio (scelto da stok)

« Archivio »

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA