VOGLIO UNA LEGGE SPERICOLATA


Editoriale del 18 aprile 2012

Con la vecchia legge sul finanziamento ai partiti politici (legge considerata truffaldina e viscida all’unanimità) si rubava a man salva, come riferiscono le cronache giudiziarie del tempo. Il malloppo era di 40 milioni di euro. Visto che trattavasi di legge vergognosa, che offendeva la democrazia eccetera eccetera, ne hanno varata un’altra che prevede solo rimborsi elettorali, cioè un risarcimento per le spese vive. Senza ricevute né pezze giustificative: sulla parola. In questo caso il malloppo è cresciuto di oltre dieci volte: 500 milioni. Come sono stati spesi? Chiedetelo a Lusi, tesoriere della Margherita (reo confesso) o a Belsito, tesoriere della Lega reo quasi confesso. Fortuna che noi abitiamo lontano, nel pianeta di Aristan.

Giorgio Pisano

COGLI L’ATTIMO

da Il pianeta delle scimmie (1968) diretto da Franklin J. Schaffner con Charlton Heston e Roddy McDowall

« Archivio »

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA