GIURAMI CHE NON FARAI LA SPIA...


Editoriale del 29 maggio 2016

massimo cugusi

Doha, Qatar – La osservo mentre procede silenziosa e leggera lungo Al Corniche ed il tramonto accarezza la città. Pochi passi più avanti, il suo bambino, che, ad un tratto, si lancia dietro al pallone e si allontana dalla vista. Lei ferma per un attimo ad osservarlo, ma non lo richiama a sé. Poi si volta di lato e, a passo svelto, si dirige verso l’approdo delle barche da pesca.  La città è lì, tutta per lei, solo per lei. C’è anche un ragazzo che siede poco distante. Vedo che si volta a guardarla, più incredulo che severo per quella posa così audace. Ma lei non cede, non deflette. Si gode anche l’ultimo raggio di sole e lo nasconde tra i suoi pensieri prima di tornare alla vita di sempre.

Massimo Cugusi
(Vedetta di Aristan)

La città è lì, tutta per lei, solo per lei
(da GIURAMI CHE NON FARAI LA SPIA, editoriale di Massimo Cugusi)
Tutta mia la città (1969) reinterpretazione di Blackberry Way, successo dei The Move; il testo in italiano fu scritto da Mogol. In questa clip il live dell’Equipe 84 al Cantagiro 1969

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA