Capitolo 35 – PARTITE!


Editoriale del 14 maggio 2014

Riassunto e Puntate precedenti >>

 

“Se non si rischia tutto, non si vince niente”. Ho letto questa frase alle due di notte e ho perso definitivamente il sonno. L’ha scritta Goffredo di Charny intorno al 1350. Non la commento. Lascio che la sua sconvolgente, mistica verità echeggi nelle vostre coscienze. Ma voglio darvi un consiglio. Di solito evito di dare consigli perché i miei consigli creano complicazioni, ma questa volta voglio darvelo. Dunque: supponiamo che siate partiti alla ricerca di un amico in pericolo che forse si trova in un’isola della Micronesia, diciamo a Nauru, e invece – inventando fragili scuse – vi siete fermati per mesi e mesi su un meraviglioso atollo che, mettiamo, si chiama Kapingamarangi. Ebbene se siete in questa situazione non esitate: partite subito per Nauru. Anche se il traghetto è governato da un capitano ubriacone; anche se è molto probabile che il vostro amico (mettiamo si chiami Marco Schintu) sia stato trucidato e divorato da un cuoco cannibale; anche se gli amici che erano venuti con voi in questa missione sono impegnati nell’organizzazione di una squadra di calcetto e non vogliono ancora muoversi. Voi partite! E non dimenticate di portare un machete.

Filippo Martinez

COGLI L’ATTIMO

 

la sigla di Rischiatutto e l’allegria! di Mike Bongiorno

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA