GATTI IN DIFFICOLTÀ


Editoriale del 13 ottobre 2016

Gatto

Aumenta esponenzialmente il numero di gatti e gattini, micini e micetti eroicamente sottratti a un triste destino da uomini in divisa. Che siano incastrati in un cornicione o in un tombino, o sul punto di affogare in mare, il loro salvataggio viene regolarmente documentato sulla stampa e sul web, con grande successo. Quest’Ufficio, non meno sensibile alla sorte dei felini, di qualsiasi età o dimensione essi siano, aveva segnalato nei giorni scorsi la presenza di un grosso gatto in cima a una gru non lontana dalle nostre finestre, a circa 120 metri di altezza. Ebbene, nel tentativo di salvargli la vita, sono morti ben sette pompieri. Precipitati nel vuoto uno dopo l’altro proprio quando erano sul punto di afferrarlo, forse atterriti da un’inaspettata ferocia. Ma veniamo alla buona notizia: il grosso gatto è salvo e ruggisce ancora, in cima alla gru.

Marco Schintu
(Ufficio pesi e misure di Aristan)


”Aumenta esponenzialmente il numero di gatti, gattini, micini e micetti eroicamente sottratti a un triste destino da uomini in divisa. Incastrati in un cornicione o in un tombino, o sul punto di affogare in mare. Il salvataggio viene regolarmente documentato sulla stampa e sul web…”
(da GATTI IN DIFFICOLTÀ di Marco Schintu)

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA