Salmo 272 SE TI AMMALI, NON VENIRE IN OSPEDALE


Editoriale del 19 dicembre 2020

È la conclusione di un video, diventato virale, di una infermiera che commenta punto per punto le “verità” di un volantino che un negazionista le aveva messo sul parabrezza della sua auto, e trovato proprio quando, presto al mattino, lei partiva per il suo lavoro in un reparto covid: «Se ti ammali, di qualsiasi malattia ti ammali, e non solo di coronavirus, visto che le nostre verità sono false, per favore non venire in ospedale. Non perché io non ti voglia curare, ma perché tu non te lo meriti». E perché non se lo merita?
C’è chi crede che la verità sta nei suoi numeri e nelle sue percentuali, negando altri numeri e altre percentuali. «Degli anziani muore solo lo zero virgola… e di influenza ne moriva già un altro zero virgola in più … mille morti di virus a corona valgono forse più di mille morti di virus a influenza? Dov’è l’emergenza?».
L’emergenza è che in parole come queste, la verità è diventata questione di numeri, e dai numeri sono scomparsi i volti, e, in queste circostanze, l’ultimo sguardo di quei volti. Scomparso l’amore a ultima vista, di quello a prima vista che dire? O non c’è mai stato o non trova da respirare tra questi zeri con solo virgole a corona.

E sto pensando, Signore, a quando ti volevano incastrare,
vantandoti che dicevi verità senza guardare in faccia a nessuno.
Chiedesti la moneta della tassa contestata,
e domandasti di chi era quella faccia lì stampata.
«Di Cesare», ti dissero.
«Date a Cesare quello che è di Cesare,
e a Dio quello che è di Dio», avevi risposto.
Nazareno e figlio per trentanni, sapevi
che non esiste, senza volti amati, verità.
E certo, Signore, non di meriti di Cesare,
faccia da soldi, tu parlavi,
ma del tuo volto, unico a pieno merito,
da restituire a Dio.

Antonio Pinna (Salmista ad Aristan)

“E sto pensando, Signore, a quando ti volevano incastrare,
vantandoti che dicevi verità senza guardare in faccia a nessuno.”
Da Salmo 272 SE TI AMMALI, NON VENIRE IN OSPEDALE – Editoriale di Antonio Pinna (Salmista ad Aristan)

« Archivio »

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA