C'È SEMPRE UNA BUONA RAGIONE PER PICCHIARE QUALCUNO


Editoriale del 18 gennaio 2014

Lo stress fa venire i brufoli, si sa. Per chi è alla ricerca del modo migliore per affrontare il problema, uno studio condotto negli stati uniti su 30.000 adulti, durato otto anni, può essere di grande aiuto. Secondo i ricercatori infatti, gli unici individui che subiscono danni dallo stress, sono quelli convinti che sia nocivo. Il cuore batte forte per prepararsi all’azione, il respiro si fa più veloce e porta più ossigeno al cervello; se non siamo preoccupati di sentirci in questo stato, abbiamo meno ansia, ci sentiamo più sicuri e lo stress diventa un alleato non più un nemico.
Adesso chi rimborserà decenni di sedute di meditazione trascendentale?
Per me cambierà poco, ho un bel sacco da pugilato appeso in casa. Dovrebbero averlo tutti in salotto, è bello, non è nocivo ed è davvero utile.
Stress o non stress c’è sempre una buona ragione per picchiare qualcuno, solo che in genere non lo fai. E ti vengono i brufoli!

Piergiorgio Mulas
(Direttore di Ar Psicosomatica)

COGLI L’ATTIMO

 

da Arancia meccanica (A Clockwork Orange 1971) diretto da Stanley Kubrick con Malcolm McDowell

  • MANIFESTO DI ARISTAN


    ANTEPRIMA
  • PROMO ARISTAN ROBERTO PEDICINI


  • INNO


  • IL TEMPO DEI TOPI DI FOGNA


  • CIAO NADIA